EventI


Idan Raichel
22
feb
2017

Idan Raichel

  • Dove:Verona
  • Location:Teatro Camploy
  • Orario:21:00 – 23:00
  • Prezzo:18€

Idan Raichel – Piano -Songs

Sarà il 2017 a dare il via a “Tendenze”, la rassegna veronese che vede protagonisti musicisti di rilevanza nazionale ed internazionale a rappresentanza della musica di qualità in tutti i suoi generi.

Il primo artista a calcare il palco del Teatro Camploy, cornice dell’intera rassegna, sarà, il 22 febbraio, Idan Raichel, musicista originario di Tel Aviv, nonché tastierista, produttore e compositore dell’Idan Raichel Project, progetto nato dalla collaborazione di più di 95 musicisti provenienti da differenti background culturali che in poco tempo ha ottenuto un successo internazionale.

A molti il nome Idan Raichel, dirà poco. Ma il musicista di Tel Aviv vanta anche una collaborazione importante con due grandi artisti del nostro Paese. Sì perché dietro ad “Amami Amami” di Mina e Celentano, pochi sanno che c’è la sua firma in qualità di compositore, segno di come Idan Raichel sia riuscito a costruirsi una carriera davvero trasversale.

Un percorso artistico variegato, iniziato come leader del collettivo Idan Raichel Project per arrivare oggi a calcare il palco da solo. Nello spettacolo in scena al Teatro Camploy, Idan infatti sarà in compagnia solo dei suoi strumenti: il pianoforte acustico, il piano elettrico, le percussioni, il drum pad & looper e anche qualche strumento giocattolo delle sue due figlie piccole, che usa per creare sonorità in onore e celebrazione del suo piuttosto recente stato di padre. Ma il 22 febbraio sarà anche un’occasione per condividere con il suo pubblico, in modo intimo e naturale, la storia del suo viaggio in questi ultimi 12 anni e anche come le sue melodie sono state scritte prima di essere prodotte per le numerose collaborazioni e i concerti in giro per il mondo. Non mancheranno anche alcuni brani tratti dall’ultimo suo album “At The Edge Of The Beginning”.

Sarà uno spettacolo-esperienza dove il pubblico potrà scoprire e conoscere il mondo musicale di un artista risultato di tante e diverse culture incontrare nel suo lungo cammino di musica.

il sito del musicista israeliano