EventI

Federico Mecozzi – Inwards
03
mag
2024

Federico Mecozzi – Inwards

Federico Mecozzi, violinista e compositore, da 13 anni al fianco di Ludovico Einaudi, sarà sul palcoscenico del Teatro Camploy per presentare il suo secondo album da solista, “Inwards”, accompagnato dai musicisti Veronica Conti (violoncello), Massimo Marches (chitarre, elettronica) e Stefano Zambardino (pianoforte, tastiere e fisarmonica). 

L’autore spiega che “Quando il mondo esterno non risponde più, ci si trova costretti ad esplorare dentro di sé, scoprendo gli infiniti stati che ci compongono. “Inwards” è un viaggio verso l’interno, verso sensazioni più oscure della quotidianità esteriore. Quasi in risposta al mio primo lavoro “Awakening” (2019), scaturito da viaggi ed esperienze, questo nuovo album è un’introspezione dettata dal periodo storico che abbiamo appena vissuto, in cui l’assenza di stimoli esterni ci ha costretti a chiuderci in noi, ma anche ad aprirci dentro”. 

La musica di “Inwards”, che vede prevalentemente il violino al centro, intreccia sonorità che transitano tra musica classica contemporanea, folk, elettronica, world music. 

Il concerto è organizzato in collaborazione con International Music and Arts.

Biglietti in vendita su Ticketone e nelle prevendite abituali.